FEUDI DI SAN GREGORIO PRATIMO 2004

75.00 IVA inclusa

  • Produttore: Feudi di San Gregorio
  • Zona di produzione: San Potito, località Toppole, Irpinia – Campania
  • Vitigno: Merlot 100%
  • Vinificazione: fermentazione e macerazione in serbatoi di acciaio per ca. 3 settimane.
  • Maturazione: Minimo 18 mesi in barriques di rovere francese di media tostatura.
  • Affinamento: 10 mesi in bottiglia

DESCRIZIONE VINO

Il Patrimo è un vino straordinario “nato per caso” da un vigneto storico scoperto nel cuore dell’Irpinia: merlot atipico ed unico grazie al contributo del nostro territorio. L’unica interpretazione di una varietà internazionale proposta dalla Feudi di San Gregorio. L’origine del Merlot in Irpinia è probabilmente da farsi risalire al periodo della bonifica operata da esperti veneti negli anni ’30. Il vigneto viene seguito con la massima attenzione: interventi poco invasivi sulla vigna ma accurate potature, germogli scelti con attenzione fino alla severa selezione delle uve in vendemmia (seconda decade di settembre, tipicamente). E’ un Merlot ‘atipico’ perché figlio del nostro territorio: continui sbalzi termici fra giorno e notte (dai 35° ai 10°C) e fra le stagioni, elevata piovosità ed estrema ventilazione sulla collina esposta al sole.

Il colore è rosso rubino, al naso evidenzia profumi di confettura di piccoli frutti rossi e neri,  buccia di cedro, zucchero vanigliato e biscotti. I tannini sono dolci, fini e morbidi, l’equilibrio totale va verso l’armonia. Il finale è una lunga persistenza di sensazioni di frutta, prugna e ciliegie nere, spezie e torrefazione. Straordinario anche da solo, si unisce bene a carni rosse arrosto o stufate, a grandi formaggi.

2 disponibili

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso1400 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.