CASTELLO DI AMA VIGNETO LA CASUCCIA 1997

130.00 IVA inclusa

Il vigneto La Casuccia occupa una superficie di 12.58 ettari: circa 6 ha
impiantati nel 1978 mentre il resto reimpiantato nel 2007 ad una densità di
5300 piante/ha. L’altitudine è compresa fra i 480 ed i 526 metri s.l.m. delle
vigne di Adine. Il terreno è abbastanza uniforme in tutta la zona, con una
dominante argillo-calcarea. Le forme di allevamento sono la spalliera
verticale con taglio a Guyot semplice in 8.04 ha e la Lira Aperta in 4.54 ha.
Il Vigneto è suddiviso in 17 parcelle impiantate con le varietà tradizionali
previste dal disciplinare di produzione. Su di una parcella è da rilevare la
presenza della varietà Merlot. Questo vino viene prodotto soltanto nei
grandissimi “millesimes” in quantità limitata. La prima edizione è stata
imbottigliata nel 1985.

CLIMA ED ANNATA
I primi tre mesi dell’anno sono stati poco piovosi e con temperature nelle medie stagionali. Il mese
di Aprile si è avuto un repentino abbassamento di temperatura che ha provocato una parziale
riduzione della produzione nelle zone più basse. Maggio è iniziato con un clima abbastanza
piovoso e pericoloso da un punto di vista sanitario ma la successiva entrata dell’estate è stata
caratterizzata da una grande siccità e da alte temperature. Anche i mesi di Luglio e Agosto sono
stati veramente caldi e siccitosi. La vendemmia è iniziata con l’anticipo previsto di circa 15-20
giorni.
Grandissima annata per la qualità ma con una produzione modesta.

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO
La vendemmia delle uve è stata effettuata il 23 Settembre per il Merlot ed il 3 Ottobre per il
Sangiovese ottenendo 130 Q.li. Le uve scelte sono state pigiate e diraspate. La fermentazione si è
sviluppata regolarmente a temperature tra i 30 e 33° e con rimontaggi succedutisi a ritmo costante
per tutto il periodo fermentativo. La macerazione si è protratta per 25 giorni. Dopo la svinatura di
Hl. 70 è stata effettuata la fermentazione malolattica usando una forte percentuale di barriques.
Dopo l’assemblaggio, il vino è passato interamente in barriques di Allier per l’80% nuove, per circa
14 mesi. L’imbottigliamento si è tenuto a 13 Maggio 1999 ottenendo 8.203 bordolesi e 400
magnum.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore rosso rubino; al naso, riesce a coniugare in modo così felice l’eleganza tipica con una
complessità portentosa. Tannini raffinati, morbidezza e carattere deciso lo distinguono al palato

3 disponibili

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso1400 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

CASTELLO DI AMA VIGNETO LA CASUCCIA 1997

130.00 IVA inclusa

The La Casuccia vineyard occupies an area of ​​12.58 hectares: about 6 ha
implanted in 1978 while the rest replanted in 2007 at a density of
5300 plants / ha. The altitude is between 480 and 526 meters s.l.m. of the
vineyards of Adine. The terrain is fairly uniform throughout the area, with one
dominant argillo-calcareous. The forms of breeding are the espalier
vertical with simple Guyot cut in 8.04 ha and the Open Lira in 4.54 ha.
The vineyard is divided into 17 parcels planted with traditional varieties
provided for by the production disciplinary. On a parcel it is worth noting the
presence of the Merlot variety. This wine is produced only in the
very large “millesimes” in limited quantities. The first edition was
bottled in 1985.

CLIMATE AND VINTAGE
The first three months of the year were slightly rainy and with temperatures in the seasonal average. Month
in April there was a sudden drop in temperature which caused a partial
reduction of production in the lower areas. May started with a pretty climate
rainy and dangerous from a health point of view but the subsequent entry of the summer was
characterized by a great drought and high temperatures. Also the months of July and August are
really hot and dry. The harvest began with the expected advance of around 15-20
days.
Great vintage for quality but with a modest production.

VINIFICATION AND AGING
The grape harvest was carried out on 23 September for Merlot and 3 October for
Sangiovese obtaining 130 Q.li. The selected grapes have been crushed and de-stemmed. The fermentation is
developed regularly at temperatures between 30 and 33 ° and with successive pumping at a steady pace
throughout the fermentation period. The maceration lasted for 25 days. After the drawing off of
Hl. 70 malolactic fermentation was carried out using a large percentage of barriques.
After the assembly, the wine is passed entirely in barriques of Allier for 80% new, for approx
14 months. The bottling was held on May 13, 1999 obtaining 8,203 Bordeaux and 400
magnum.

TASTING NOTES
Ruby red color; on the nose, it manages to combine in a happy way the typical elegance with one
portentous complexity. Refined tannins, softness and decisive character distinguish it on the palate

3 disponibili

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso1400 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.