CASTELLO DI AMA VIGNETO LA CASUCCIA 1997

130.00 IVA inclusa

Il vigneto La Casuccia occupa una superficie di 12.58 ettari: circa 6 ha
impiantati nel 1978 mentre il resto reimpiantato nel 2007 ad una densità di
5300 piante/ha. L’altitudine è compresa fra i 480 ed i 526 metri s.l.m. delle
vigne di Adine. Il terreno è abbastanza uniforme in tutta la zona, con una
dominante argillo-calcarea. Le forme di allevamento sono la spalliera
verticale con taglio a Guyot semplice in 8.04 ha e la Lira Aperta in 4.54 ha.
Il Vigneto è suddiviso in 17 parcelle impiantate con le varietà tradizionali
previste dal disciplinare di produzione. Su di una parcella è da rilevare la
presenza della varietà Merlot. Questo vino viene prodotto soltanto nei
grandissimi “millesimes” in quantità limitata. La prima edizione è stata
imbottigliata nel 1985.

CLIMA ED ANNATA
I primi tre mesi dell’anno sono stati poco piovosi e con temperature nelle medie stagionali. Il mese
di Aprile si è avuto un repentino abbassamento di temperatura che ha provocato una parziale
riduzione della produzione nelle zone più basse. Maggio è iniziato con un clima abbastanza
piovoso e pericoloso da un punto di vista sanitario ma la successiva entrata dell’estate è stata
caratterizzata da una grande siccità e da alte temperature. Anche i mesi di Luglio e Agosto sono
stati veramente caldi e siccitosi. La vendemmia è iniziata con l’anticipo previsto di circa 15-20
giorni.
Grandissima annata per la qualità ma con una produzione modesta.

VINIFICAZIONE ED AFFINAMENTO
La vendemmia delle uve è stata effettuata il 23 Settembre per il Merlot ed il 3 Ottobre per il
Sangiovese ottenendo 130 Q.li. Le uve scelte sono state pigiate e diraspate. La fermentazione si è
sviluppata regolarmente a temperature tra i 30 e 33° e con rimontaggi succedutisi a ritmo costante
per tutto il periodo fermentativo. La macerazione si è protratta per 25 giorni. Dopo la svinatura di
Hl. 70 è stata effettuata la fermentazione malolattica usando una forte percentuale di barriques.
Dopo l’assemblaggio, il vino è passato interamente in barriques di Allier per l’80% nuove, per circa
14 mesi. L’imbottigliamento si è tenuto a 13 Maggio 1999 ottenendo 8.203 bordolesi e 400
magnum.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore rosso rubino; al naso, riesce a coniugare in modo così felice l’eleganza tipica con una
complessità portentosa. Tannini raffinati, morbidezza e carattere deciso lo distinguono al palato

3 disponibili

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso1400 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.